Warning: "continue" targeting switch is equivalent to "break". Did you mean to use "continue 2"? in /web/htdocs/www.cgillaziospi.it/home/modules/mod_za_trigger_menu/helper.php on line 79
Разработка платного шаблона Joomla

PENSIONE ANTICIPATA NEL REGIME RETRIBUTIVO

Nel regime retributivo (si trovano in questo regime coloro che al 31/12/1995 hanno accreditato almeno un contributo). La caratteristica della pensione anticipata è quella di essere accessibile prima del raggiungimento dell’età pensionabile, a condizione che l’interessato possa far valere una anzianità contributiva consistente, assai maggiore di quella richiesta per la pensione di vecchiaia.

Requisito di età
La pensione anticipata si consegue indipendentemente dal requisito anagrafico. Tuttavia, per i soggetti che accedono alla pensione anticipata ad un’età inferiore a 62 anni si applica, sulla quota di trattamento pensionistico relativa alle anzianità contributive maturate al 31 dicembre 2011, una riduzione pari ad un punto percentuale per ogni anno di anticipo nell’accesso alla pensione rispetto all’età di 62 anni; tale percentuale annua è elevata a due punti percentuali per ogni anno ulteriore di anticipo rispetto a due anni. Tale riduzione percentuale non si applica a coloro che accedono alla pensione anticipata a decorrere dal 1° gennaio 2015 e che maturano il previsto requisito di anzianità contributiva entro il 31 dicembre 2017.

Requisito di contribuzione
Il requisito di contribuzione è uguale per tutti i settori ma è differente per il sesso: gli uomini raggiungono la pensione anticipata un anno dopo rispetto alle donne. La contribuzione necessaria per la pensione anticipata è anch’essa soggetta agli scatti per lasperanza di vita.

 

pensione anticipata nel regime retributivo e contributivo 1

 

 

PENSIONE ANTICIPATA NEL REGIME CONTRIBUTIVO

Nel regime contributivo (si trovano in questo regime coloro che al 31/12/1995 hanno accreditato almeno un contributo).
La caratteristica della pensione anticipata è quella di essere accessibile prima del raggiungimento dell’età pensionabile, a condizione che l’interessato possa far valere una anzianità contributiva consistente, assai maggiore di quella richiesta per la pensione di vecchiaia.

Requisito di età
La pensione anticipata si consegue indipendentemente dal requisito anagrafico. Tuttavia, per i soggetti che accedono alla pensione anticipata ad un’età inferiore a 62 anni si applica, sulla quota di trattamento pensionistico relativa alle anzianità contributive maturate al 31 dicembre 2011, una riduzione pari ad un punto percentuale per ogni anno di anticipo nell’accesso alla pensione rispetto all’età di 62 anni; tale percentuale annua è elevata a due punti percentuali per ogni anno ulteriore di anticipo rispetto a due anni. Tale riduzione percentuale non si applica a coloro che accedono alla pensione anticipata a decorrere dal 1° gennaio 2015 e che maturano il previsto requisito di anzianità contributiva entro il 31 dicembre 2017.

Requisito di contribuzione
Il requisito di contribuzione è uguale per tutti i settori ma è differente per il sesso: gli uomini raggiungono la pensione anticipata un anno dopo rispetto alle donne. La contribuzione necessaria per la pensione anticipata è anch’essa soggetta agli scatti per la speranza di vita.

 

pensione anticipata nel regime retributivo e contributivo 2